Ancora sulla sicurezza


Per continuare quanto iniziato sull’Informarodano di aprile, ecco qualche altra osservazione segnalataci da nostri concittadini sulla sicurezza, stradale e non, nel nostro Comune.

1) La nuova pista ciclabile di Millepini che costeggia la provinciale per Cassignanica risulta ancora sprovvista della necessaria segnaletica di legge (zebrature, cartelli di preavviso, illuminazione dedicata, elementi dissuasori ecc.).

In corrispondenza degli incroci con la rotatoria di via dell’Ontano a nord e con la provinciale per Cassignanica a sud (vedi foto…) il percorso si immette direttamente sulla strada generando come già accaduto in più occasioni, gravi rischi per l’incolumità dei ciclisti che si trovano ad attraversare in assenza di condizioni di sicurezza strade trafficate.

2) All’altezza del civico 3 di via Garibaldi, a Rodano, circa un anno fa è crollato, fortunatamente verso il fosso e non verso la strada, parte del vecchio muro in pietra che separava la sede stradale stessa dal campo agricolo.

Nonostante le numerose segnalazione fatte dai residenti della zona, da allora nulla è stato fatto: le macerie sono rimaste nel fosso che risulta  privo di protezioni e, cosa ancor più grave, la porzione di muro rimasto in piedi, anch’esso in precarie condizioni statiche, non è stato ancora messo in sicurezza.

Progetto Rodano

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: