IL 22 OTTOBRE A RODANO TORNA “CUCINE PORTE APERTE”


Comunicato Stampa

22102015-Rodano_buffetL’incontro di presentazione delle iniziative di educazione alimentare, organizzate per le scuole da Elior Ristorazione con il Comune, è fissato per le ore 18.00

Rodano (MI), 21 ottobre 2015 – L’importanza di una dieta varia, il ruolo della dieta mediterranea, la riscoperta dei piatti della cucina tradizionale: sono alcuni degli argomenti previsti da Elior Ristorazione, in collaborazione con il Comune di Rodano (MI), nell’ambito del programma di educazione alimentare proposto alle Scuole della cittadina lombarda per l’A.S. 2015/2016.

Elior Ristorazione, azienda del Gruppo Elior, numero 1 in Italia nel mercato della Ristorazione Collettiva, ha organizzato “Cucine Porte Aperte” un incontro per presentare le iniziative alle famiglie e agli alunni. L’appuntamento è per giovedì 22 ottobre alle ore 18.00 presso la Scuola Primaria di via delle Querce 14. Diventato un appuntamento fisso di inizio anno scolastico, “Cucine Porte Aperte” rappresenta un’occasione in più di confronto tra gli studenti, le loro famiglie, il corpo docente, la Commissione Mensa e le Istituzioni locali.

Ecco le iniziative che saranno presentate da Claudia Saroni, responsabile delle attività di educazione alimentare del Gruppo Elior con Miriana Torre, direttore del servizio mensa di Rodano:

Dieta Mediterranea: per scoprire che attenersi ai principi di questo regime alimentare ha effetti benefici sulla salute e sull’ambiente, come ribadito, tra l’altro, a Expo Milano 2015 durante la presentazione della nuova piramide alimentare “Med Diet 4.0”.

A Tavola con i Nonni: per parlare di cibo affrontando il tema dell’incontro tra generazioni: gli alunni chiedono ai nonni le ricette delle loro tradizioni.

I Colori del Benessere/Menu a colori: cucinare “cromatico” significa scegliere la frutta e le verdure tipiche e peculiari di una stagione, per comporre poi menù “colorati” che offrono vitamine, sali minerali, fibre, acqua e sostanze antiossidanti.

Menu a tema: ad esempio, quelli legate alle feste durante tutto l’anno, preparati sempre in modo equilibrato e con ingredienti gustosi.

Visita Guidata al mercato: far vedere agli alunni il processo di consegna e vendita della frutta e della verdura aiuta ad apprezzare di più il cibo e a conoscerlo meglio.

Laboratori genitori-bambini: le famiglie saranno invitate presso il refettorio a seguire una lezione interattiva e polisensoriale sui colori che offrono la frutta e la verdura.

Elior Ristorazione, la cui presenza sul territorio di Rodano è consolidata da molti anni, prepara ogni giorno circa 360 pasti per le scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado del comune lombardo. Il Comune di Rodano e il Gruppo Elior condividono il senso di responsabilità nei confronti delle nuove generazioni e l’educazione alimentare ha come obiettivo la maggiore consapevolezza negli scolari di ciò che significa seguire un corretto stile di vita, importante per la propria salute.

L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Rodano, Cristina Rossi, afferma:

“L’Amministrazione Comunale sostiene l’impegno del corpo docente, della Commissione Mensa e di Elior ristorazione affinché il momento del pasto diventi un vero e proprio progetto educativo che si allarghi e coinvolga anche le famiglie. L’esperienza offertaci da Expo 2015 è stata importante per riflettere sull’importanza del nutrimento e i suoi effetti nella vita. L’attenzione di tutti gli attori coinvolti continua ora ad essere rivolta al benessere dei bambini e dei ragazzi che attraverso una corretta e consapevole alimentazione possono diventare grandi, riscoprendo il ruolo fondamentale che l’alimentazione stessa ricopre per la propria salute.

Tutto questo però senza dimenticare che il cibo oltre a far star bene deve essere buono! A tal fine la Commissione Mensa, composta da genitori e nonni, continua a svolgere un lavoro prezioso per migliorare il gusto e il gradimento del pasto, con particolare attenzione alla riscoperta della semplicità degli ingredienti e delle preparazioni.”

Elior Ristorazione fa parte del Gruppo Elior, numero 1 in Italia nella Ristorazione Collettiva. Ogni anno, su tutto il territorio nazionale, serve circa 113 milioni di persone dedicando il massimo impegno a garantire la qualità, la sicurezza e il benessere di ciascuno dei consumatori, dei suoi collaboratori e dell’ambiente. Con un’attenzione particolare alla valorizzazione dei prodotti del territorio, gestisce la ristorazione di aziende, strutture appartenenti all’ambito della Sanità, dell’Istruzione e delle Forze Armate.

http://www.elior.ithttp://www.elior.com

 

Per informazioni:

Marika De Sandoli – Ufficio Stampa Gruppo Elior
ufficiostampa@elior.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: